Come trasferirsi in Scozia con un compagno extracomunitario

Erika da Edimburgo ci racconta come è riuscita a trasferirsi con il suo compagno Keniota

Video che riassume il contenuto del blog
Una foto di Erika e Steven

Erika vive a Edimburgo da circa 3 anni, ha iniziato a lavorare in un Hotel Hilton per poi mettersi in proprio lavorando online per una società americana
Partì da sola per Edimburgo con l’idea di guardarsi attorno per poi preparare le carte necessarie a far salire anche il suo compagno Keniota di nome Steven

Erika e Steven si sono conosciuti in Uganda, dopo qualche anno si sono trasferiti in Kenya dove hanno gestito per un breve tempo un b&b.
Causa instabilità politica in Kenya si trasferirono per un breve tempo in Italia, per poi passare al Portogallo

Erika ci racconta che i ragazzi che vivono nella zona est dell’Africa hanno come sogno proibito il vivere in UK, dato che per loro è quasi impossibile trasferirsi li.
E così data la situazione Erika decise di tentare un trasferimento, a detta sua nella zona migliore del Regno Unito, ovvero la Scozia

Qual è la trafila burocratica che hai fatto per il tuo ragazzo?

Appena sono arrivata in Scozia ho iniziato a cercare lavoro, dovevo garantire al governo che ero in grado di mantenere il mio ragazzo qui.

Ho dovuto dare due buste paghe, aprire un conto corrente, e avere un indirizzo stabile

Ho dovuto dimostrare che la mia relazione fosse reale e sincera… Dato che ci sono tanti che si sposano solo per il visto

Ho dovuto stampare tutte le chat private, da quando sono partita, quindi il giorno prima, fino a quel momento… e ovviamente hanno letto tutto… di tutto!

Per sicurezza ho anche stampato delle chat più vecchie, per dare una prova tangibile della mia relazione con lui

Ho anche stampato le nostre foto, il certificato di matrimonio e di nascita

Controllate che sia idoneo il vostro certificato di matrimonio, Erika l’ha dovuto far validare in Italia

Tutti I documenti in vanno tradotti in Inglese e fatti validare da un professionista

Attenzione, l’application per il visto con tutti i documenti tradotti deve partire dal paese esterno, esempio se il vostro compagno extracomunitario risiede in Italia, dovrà fare tutto da li

Dove fare l’applicazione?

Stephen era in Portogallo, e quindi si è recato in un ufficio competente a Lisbona, al Processing centre, che è un centro di raccolta con un collegamento diretto all’ufficio d’immigrazione a Londra

Ho ricevuto tutte le informazioni tramite un gruppo Facebook, dove ci sono anche dei laureati in legge che conoscono la procedura adatta
Scrissi un post pubblico e mi contattarono in privato dandomi un numero da chiamare, il numero era in Inglese
e non c’era possibilità di richiedere direttamente un interpete

Ha avuto qualche agevolazione per i membri dei paesi del Commonwealth?

No, direi di no purtroppo

Link Utili:
Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/UKCEN
Traduttori: https://www.gov.uk/government/collections/lists-of-translators-and-interpreters
Traduttori Italiani: https://www.gov.uk/government/publications/italy-list-of-translators-and-interpreters/list-of-translators-and-interpreters-in-italy
Altre info per cittadini extracomunitari: https://www.gov.uk/browse/visas-immigration/eu-eea-commonwealth
Come Trasferirsi in Scozia per i cittadini Europei: https://www.youtube.com/watch?v=828TjkWoFfA

Nei limiti del buon senso avete il permesso di contattare Erika per ulteriori informazioni, vi lascio il link del suo profilo qui

Un saluto da Lochman!

4 Commenti Per Come trasferirsi in Scozia con un compagno extracomunitario

  1. Greate pieces. Keep posting such kind of info on your page.
    Im really impressed by your site.
    Hi there, You’ve done an excellent job. I will certainly digg it and in my view recommend to my friends.

    I’m sure they’ll be benefited from this site.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *